L'usurpazione del potere è fuorilegge

1
1175
Присвоение власти, тоталитарный режим, узурпация власти

Diritto internazionale deve essere rivisto. Poiché è impossibile nel mondo moderno al proprio uomo, coinvolgere nel commercio dello schiavo, mandare la gente in schiavitù sessuale, trasportare la droga tra i paesi, Allo stesso modo, per tutto il tempo e per sempre dovrebbe essere proibito-il diritto all'alimentazione appropriata, guidato da un paese più, dire, Otto anni, per stabilire regimi totalitari.

Mi piacerebbe credere, che tali azioni appena possibile il mondo civilizzato chiamerà un crimine internazionale, la sentenza per cui dovrebbe essere lunga reclusione.

Cercherò di discutere la sua posizione. E dimostrare, che tale azione è attesa da tempo. E anche spiegare, perché la persona lo stesso falsa non è un affare interno di un paese, qualunque cosa fosse.

Il percorso del dittatore

Come regola, leader totalitario per salire al potere su un'onda del populismo a buon mercato. Promette di far rivivere o sollevare con la nazione di ginocchia. Nutrire e proteggere la sua gente. Ripristinare la giustizia storica.

Demagogia può essere, entro certi limiti, diversi. E anche mezzi di grippaggio politico Olympus in un determinato paese possono variare. O voto relativamente equo, come negli anni trenta con Hitler in Germania. O manipolazione sulla prima elezione, come con Putin in Russia. Sia sull'onda del movimento di liberazione o rivoluzione. Non è importante.

La cosa più importante, ogni futuro tiranni all'inizio possono anche godere la fiducia della sua gente. Nel suo primo mandato. E poi, le persone chiedono più.

Naturalmente,, ogni paese è libero di scegliere fra il Presidente da open gratuito per i cittadini a votare. Il problema è che, che regimi totalitari — grippare alimentazione onda promesse. Nella società normale, nei paesi sviluppati attraverso quattro, un massimo di otto anni — hanno capi responsabili completa. E come regola, da questo momento, l'hype smette di funzionare, gli elettori giudicare un candidato dal suo ex vero e proprio business. E modificare il nuovo — buono o cattivo.

In paesi con democrazia sottosviluppata che, Purtroppo, non sta accadendo. Il regime totalitario sta facendo di tutto, per mantenere la loro posizione. Per questo scopo è necessario utilizzare due strumenti principali: repressione interna o aggressione esterna. O, ed entrambi.

Le lezioni della storia

Praticamente tutti i leader totalitari iniziano il loro cammino in potenza — con quelli o altre trasformazioni e riforme. A partire da Adolf Hitler, che è venuto sulla scia della crisi finanziaria globale e depressione, offerto suo persone una via d'uscita dalla crisi, disoccupazione eliminati, true, in debito, attraverso lo sviluppo dell'industria militare.

Allo stesso modo, quando il loro paese era presieduto da Saddam Hussein, la prima cosa che egli ridistribuisce entrate petrolifere, inviarli alla costruzione, sostegno alle imprese, sviluppo dell'istruzione, E così via.

Allo stesso modo, all'inizio del suo viaggio che si iscrive e Muammar Gheddafi, eliminando l'analfabetismo totale, livello sociale aumentante della Libia. Alle prese con le vestigia del vecchio, Regime "Imperiale".

Vladimir Putin in Russia percorso in gran parte ripetuta successivamente divenne internazionali criminali dei leader totalitario. Da gancio o truffatore è salito al potere, Egli attaccò prima di tutto il vecchio sistema oligarchico, la caratteristica principale di cui era la fusione del potere statale con imprese private. Interessante, e che ha contribuito al primo mercato favorevole emergente di petrolio e gas.

Un vicolo cieco strada dello sviluppo

Come regola, regime totalitario mantiene il suo paese su strada senza uscita. Ma è un'altra domanda, quella occidentale libertà e democrazia, il libero mercato — senza altre opzioni efficaci oggi semplicemente non esiste. dopo tutto, vuole che la gente per il bene di qualcosa segna il tempo — suo caso. Il problema è che, che ha sofferto una sconfitta nel governo del paese, ciascuno di questi dirigenti si dimise suo voto regolare.

Viceversa, e Adolf Hitler, e Saddam Husej, e Muammar Gheddafi, e Vladimir Putin — ognuno di loro ha fatto di tutto, per eliminare la concorrenza politica. In diversi modi — dalla repressione Frank o più dolcemente, tiene sotto la media e la limitazione di libertà. Ma con lo stesso risultato.

Quattro anni più tardi, quando ciascuna di queste modalità di libere elezioni in realtà non è stato. E dopo otto anni di qualsiasi somiglianza anche democrazia non è necessaria saper parlare a tutti.

Ricerca per i nemici

Successivo, per giustificare la loro permanenza illegale in potenza, Ogni regime totalitario comincia obbligatorio inventare i nemici. Che, presumibilmente, impedire loro di raggiungere i loro obiettivi e soddisfare le promesse fatte al popolo.

Adolf Hitler dichiarato nemici degli ebrei e persone di altre nazionalità, che, come è sembrato a lui, ostacolano lo sviluppo della Germania. Quando non ha aiutato, ha dovuto iniziare la seconda guerra mondiale. E se non l'ha fatto, suo regime manderebbe in bancarotta.

Tutto è iniziato in Iraq con pulizia interna del partito Baath, lottare contro ogni dissenso, e poi portò allo scoppio della guerra con l'Iran, e ancora più tardi nell'occupazione del Kuwait con il pretesto di ristabilire la giustizia storica, come se questo territorio e dovrebbe appartenere all'aggressore.

In Libia, tutti i guasti sono stati da biasimare per i cosiddetti imperialisti, in base al quale, come al solito, si riferisce ai paesi più sviluppati. Oltre il massacro degli oppositori alla mossa è andato e il terrorismo internazionale.

In Russia per 2013 anno, Sembrava, Fu già segnato di Vladimir. Nella sua nuca calva respirato ripetizione degli eventi ucraini, Evromajdan russo. In ordine per il, persone è venuto fuori sulla Piazza, non è sufficiente, Sembrava, solo un altro calo dei prezzi del petrolio. Ma il sostegno politico valutare voi stessi arroganza leader nazionale ha superato a malapena 30%, anche se eventuali annotazioni. È un fatto storico. Whew, più probabile, l'idea è quella di occupare la Crimea e lanciare una carta dell'odio verso il confinante stato indipendente dell'Ucraina.

Uno scenario simile si sta svolgendo in tutti i regimi totalitari di ieri e di oggi: in 20 secolo, Quando l'Europa era idee malate del fascismo, in 21 secolo su praticamente tutto il territorio dell'ex URSS, in Uzbekistan, Tagikistan, Kazakhstan, Azerbaigian, Bielorussia e così via. In realtà, ovunque, ad eccezione di seguaci a Lettonia, Lituania ed Estonia.

L'autopsia mostrerà

Purtroppo, regimi totalitari non sono innocui. Davvero tutta la verità che si impara solo se, Quando un crash di sistema. E poi si scopre, che Saddam Hussein non ha esitato ad applicare armi chimiche contro i curdi. Numero di esecuzioni Muammar Gaddafi ancora sfida calcoli. Circa le vittime del nazismo e la Germania nazista generalmente dire di no, milioni, la pagina più terribile della storia dell'umanità. Oggi in prigioni sono in attesa per la decisione del loro destino dei prigionieri di Bashar Al-Assad.

È sempre stato lo stesso. Basti ricordare i regimi totalitari di Stalin in Russia, Mao Zedong in Cina, Pol Pot in Cambogia. Così come Mussolini in Italia, Pinochet in Cile, e così via all'infinito. Se le loro vittime fuori dalle tombe si alzò e si unì le mani — quante volte arrotondato il circuito di terra?..

Oggi non sono particolarmente rimasta indietro loro coetanei sull'usurpazione del potere e Vladimir Putin: due guerre in Cecenia, per la quasi completa distruzione del popolo di tutte le forze dell'esercito russo e polizia di stato. La guerra con la Georgia. Aggressione in Ucraina, a seguito della quale, Secondo alcune stime, solo i russi la morte di almeno 10 TH. uomo. E almeno altrettanti ucraini, costretto a difendere la loro patria.

Quanti sono in realtà vittime del regime di Putin aveva? Quante persone sono state uccise a causa delle ostilità, non è noto il numero dei cittadini sottoposti a procedimenti giudiziari nazionali, Questa figura nessuno chiamare non sarà in grado di. Conosciamo solo la storia più forte — le riprese del politico di opposizione Boris Nemtsov di fronte al Cremlino, sugli omicidi di giornalisti… Circa piantato nei campi per proteste o semplicemente per la pubblicazione di post poco lusinghiero nei social network.

Ma più probabile, Questa è solo la punta dell'iceberg. E solo allora sapremo la verità, Quando presto o tardi collasso. L'autopsia mostrerà.

Totalitarismo – È un crimine

È importante capire, che tutte queste vittime potrebbe e dovrebbe essere evitate. Uno solo il modo più ovvio è installando una norma internazionale, che vieta di usurpazione del potere, rinuncia a elezioni eque, Questo è il posto più alto nel paese per un periodo di otto anni, superiori alla norma. Già, questo dovrebbe essere considerato nulla più di un, come un crimine! Per cui l'autore del reato è inevitabilmente necessario attendere perseguimento penale.

Non si tratta di una questione interna di un paese. Uccidere persone, mutilare il loro destino non è un sistema politico, e la maggior parte sono criminalità internazionale. Ordinare più, che praticamente qualsiasi regime totalitario di ritardo o anticipo viola stato confina e rappresenta una minaccia diretta per limitrofi o l'intera regione.

Legge di mondo fatto negli ultimi due secoli, diverse importanti passi nella direzione dell'umanità, per motivi di protezione dell'uomo, suoi diritti e la dignità. Universalmente vietati la schiavitù e la tratta degli schiavi. Genocidio, persecuzione razziale e nazionale caratteristiche. E così via.

Ma totalitaristi messo almeno meno danni all'umanità, disonorato la nostra civiltà. Negazione delle scelte è praticamente la stessa, quello slavery. E repressione interna, massacri dei dissidenti non è molto diverso dalla persecuzione nazista per appartenere ad una nazione particolare. Così come lo scatenamento della guerra, a che in un modo o un altro venuto a tali regimi.

Ecco perché il diritto internazionale deve, una volta per tutte, di bandire l'appropriazione del potere di quelle o altre persone in ogni paese del pianeta. E, non appena accade, la comunità mondiale è semplicemente obbligata a reagire e agire sulla prelazione.

È possibile portare tutta una serie di argomenti, ma a dire il principale: Questo potrebbe salvare la vita di decine di migliaia di persone. Appena sufficiente — per interrompere dittatori in tempo.

Misura l'impatto

Idealmente, non appena qualcuno cessa di essere eletto in un modo equo o a sinistra, dire per certezza, per la terza volta, Non importa, contratto o attraverso un rialzo a trabocchetto-burattino, così, immediatamente dopo un leader dovrebbe lasciare internazionale vestito di polizia, Se si desidera, con supporto militare.

Purtroppo, Non è sempre fattibile. Ma questo è esattamente ciò che si può fare, quindi questo è di mostrare tolleranza zero nei confronti di tale situazione. Imporre sanzioni, fino a quando l'embargo. L'arresto delle attività, ovunque si trovino.

E in generale, a prendere le misure necessarie per garantire, al dittatore presto o tardivo c'era, dove si trova il posto: il Tribunale internazionale. Perché la criminalità infatti ha già fatto. Non ha senso aspettare per morti e persone innocenti tormento.

È come nel caso di rapina: la polizia non dovrebbe sedersi e guardare, Quando banditi, si è rotto nell'edificio con le braccia, uccidere qualcuno. Loro diretto dovere rigorosamente e agire in modo deciso in una sola volta!

E ancora, proprio davanti al suo popolo una seria immagine creare dittatori leader. In realtà sono tutti deboli e codardi, tutta la mia vita cercando di trattare con complessi di loro bambini a scapito del loro paese e concittadini. Quindi lasciate che ogni persona avrebbe paura è l'inevitabile resa dei conti in futuro per un crimine, che egli commette, anche solo illegalmente, in termini di norme internazionali, rimanere al potere.

In dubbio, che tali misure dure sono necessari? E per quanto riguarda le decine di migliaia, torturato e ucciso?



1 COMMENT

  1. Alexey, вот это предложение, о нетерпимости международного сообщества к диктаторам, необходимо как-то оформить и от лица какой либо демократической партии, dire “Яблокаи передать в Совет Безопасности ООН и её Председателя. ООН должна играть более существенную роль в деле развития демократии во всех странах мира и обладать силой по принуждению сохранения базовых принципов демократии в государствах где эти принципы нарушаются. Базовые принципы демократии должны быть закреплены в каждом основном законе государства члена ООН известного как Конституция. Государства не члены ООН должны будут подвергнуты мониторингу конституции и законов этих государств, которые касаются соблюдения прав и свобод живущих там граждан. В случае нарушения этих прав ООН должна вводить санкции в отношении первых лиц этих государств, вплоть до их ареста и предания суду. Но мне что-то не верится в реформу ООН по одной простой причине. США диктует этой организации свои условия, а им не с руки убирать Путина потому, что он работает на их интересы и пока он не развалит РФ США будут всячески препятствовать намерениям ООН обуздать нового фюрера. Думаю США просто необходима война в Европе, чтобы после её окончания поправить свой дебит с кредитом путёмпомощи друзьямпо блоку в восстановлении их экономик и инфраструктуры.

Lasciare una risposta

Accedi utilizzando: 
Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui